Sacile Partecipata e Sostenibile

La soluzione di un problema non deve dipendere dalla benevolenza di questo o quel Sindaco: rivogliamo il Difensore Civico per la tutela imparziale dei cittadini. PDF Stampa E-mail
Giovedì 19 Maggio 2011 08:43

 

dif civico imgI cittadini che hanno problemi con la burocrazia si ricordino non solo le promesse di sburocratizzazione e semplificazione dei Ministri Brunetta e Calderoli, ma soprattutto la cancellazione operata da parte del Governo di PdL e Lega – sia nazionale che regionale – di quella figura che più egregiamente era deputata ad assistere gratuitamente il cittadino proprio in questi casi: tra i primi provvedimenti del 2009 della Giunta Tondo è stato infatti eliminato l’Ufficio del Difensore Civico Regionale e, sempre con la scusa del contenimento della spesa pubblica, nel marzo 2010 sono stati cancellati 20 anni di Difesa Civica nei Comuni d’Italia. Per cui anche le pagine dello Statuto Comunale di Sacile al Titolo V, dedicate all’Ufficio del DC Comunale, sono coperte da folte ragnatele, perché non si ha avuto finora l’onestà di cancellarle in toto?

L’unica possibilità ad oggi – ma figurarsi se la Destra che governa in Provincia intenda attuarla – è l’istituzione del Difensore Civico Provinciale, al quale possono essere attribuite mediante apposita convenzione le funzioni del DC comunale. In tal caso il Difensore Civico Provinciale assume la denominazione di "difensore civico territoriale" ed e' competente a garantire l'imparzialità' e il buon andamento della pubblica amministrazione, segnalando, anche di propria iniziativa, gli abusi, le disfunzioni, le carenze e i ritardi dell'amministrazione nei confronti dei cittadini.

 

Ricordo che l’On. Gottardo nella precedente Amministrazione più di una volta aveva sottolineato che i cittadini non dovevano recarsi “con il cappello in mano” a chiedere favori agli amministratori. Condivido in pieno, se vale sempre.

Il Difensore Civico, proprio perché figura terza, aiuta il cittadino ad orientarsi nei meandri della burocrazia, a pretendere quanto legittimamente gli spetta, ma anche al tempo stesso a spiegare dove stiano eventuali limiti.

Pervenire alla giusta soluzione di un problema non deve dipendere dalla benevolenza di questo o quel Sindaco. La benevolenza presuppone la sudditanza.

Se la richiesta è legittima ottenere quanto spetta è un diritto, non un favore.

 

Ultimo aggiornamento Sabato 26 Gennaio 2013 22:13
 
Articoli correlati :

» Peripezie inutili per il rilascio del contrassegno parcheggio disabili

Innanzitutto ci tengo a precisare che la seguente esposizione dell'iter richiesto per il rilascio del contrasegno per parcheggio riservato a disabili non ha nulla a che fare con il personale dei vari uffici, bensì con il sistema.Essendomi trovata...

» il PdL scende in campo per il difensore civico

He he he: Continuiamo nella lunga serie della politica che si fa virtuosa non appena si trova all'opposizione, o meglio, dei vari lupi che perdono il pelo ma non ... la capacità di affabulare la vittima predestinata, cioè l'elettore inerme.E...

» quando tutto sembra ormai perso...una bella sorpresa

Decisamente una bella sorpresa. Poche righe sulla stampa di fine agosto 2013, ma di grande portata: pare che l'Amministrazione Regionale intenda istituire nuovamente l'Ufficio del Difensore Civico e del Tutore dei Minori. Ricordiamo che questi due...

» nello Statuto di Sacile appare ancora il Difensore Civico

La triste questione dell'elusione del diritto dei di indire il referendum sul nuovo Ospedale per difetto della Commissione dei Garanti dovuto alla mancanza del Difensore Civico ci riporta alla questione segnalata più volte da SPS a questa...

» sul rimborso canone depurazione silenzio di tomba...

Se non stessimo “toccando con mano” quasi quasi non ci crederemmo. Quasi quasi c'è chi riuscirebbe a mettere la parola fine su una sacrosanta richiesta dei cittadini seppellendola sotto la solita pietra tombale del silenzio.SPS non ha le spalle...

» Entra in vigore oggi la VEA - stappiamo lo spumante???

E' da oggi in vigore la VEA, Valutazione Energetica Ambientale, su compravendite e locazioni.A SPS non fa certo piacere dire "lo avevamo predetto", ma anche questa volta così sembra essere. Il nostro timore era che alla fin fine la VEA sarebbe...

» Stupidità o ipocrisia?

Mi rivolgo a tutti i cittadini che probabilmente avranno esultato leggendo che Narduzzi, il capogruppo della Lega in regione, ha presentato un disegno di legge per “tagliare i tempi della macchina amministrativa” anche ricorrendo a sanzioni e...

» Soppressione della figura del Difensore Civico “comunale”!!!

Nella Legge 26 marzo 2010, n. 42, "Conversione in legge, con modificazioni, del decreto-legge 25 gennaio 2010, n. 2, recante interventi urgenti concernenti enti locali e regioni", pubblicata nella Gazzetta Ufficiale n. 72 del 27 marzo 2010, con la...

» Il Difensore Civico

“Il ruolo del Difensore Civico è un ruolo fecondo se sceglie la via della mediazione sociale, perché porta i cittadini a dialogare meglio con le istituzioni. Il Difensore Civico non è armato di poteri, ma ricco di ruolo sociale.”(Daniele...

» Difensore Civico: Lettera aperta al Presidente del Regione Friuli Venezia-Giulia

Egregio Presidente,In merito a quanto apparso sulla stampa in data 31/12/08, secondo cui Lei afferma che relativamente all’eliminazione del Tutore dei Minori e dell’Ufficio del Difensore Civico Regionale “nessuno avverte la mancanza”, Le...