Sacile Partecipata e Sostenibile

La storia finita del Liceo Musicale a Sacile PDF Stampa E-mail
Sabato 19 Febbraio 2022 14:56

E così, con il mancato numero di iscrizioni per l'anno scolastico 2022-2023 si chiude purtroppo irrevocabilmente il capitolo per il tanto atteso Liceo Musicale nella nostra città, una città che in fatto di tradizione musicale non sta dietro a nessuno: pluripremiata e famosa con il suo indirizzo di scuola media, con le scuole di musica, le associazioni, i cori, gli artisti affermati, seminari e stage che attirano giovani musicisti e cantanti da tutta Italia, e pure con la sede della Fazioli.
Che dire se non che le cose fatte in fretta e furia, dopo oltre un decennio che aspettavamo e speravamo, non potevano portare a nulla di buono. Ma di quale impegno per il futuro parla il Sindaco? Sul Liceo Musicale c'è ormai una pietra tombale. Ma quale colpa con stupore addossa al Covid? Si sapeva, eravamo nel bel mezzo. Bisognava evitare pressioni sul Dirigente Scolastico per far partir subito il corso in mezzo al nulla organizzativo (buttare un'aula alla Vittorino da Feltre), bisognava rimandare piuttosto di UN anno e predisporre seriamente la dislocazione. Ma di quale ristrutturazione dell'Auditorium parla il Sindaco se ci è stato detto che date le condizioni (ricordate che è inagibile al pubblico!) sono tali che dovrà essere abbattuto e ricostruito? Ma di quale ampliamento per il Pujati si parla, se ad oggi nn è nemmeno stato annunciato che è pervenuto lo studio di fattibilità?

Ecco, una cosa sola è certa, continuiamo con lo scaricabarile e con dichiarazioni contraddittorie.
Questa è l'unica triste certezza per il futuro scolastico della nostra città.
Figurarsi... si era capito sin da subito che San Vito ci stava addosso come il lupo che ha fiutato la preda, con già le dichiarazioni forti di ben tre consiglieri regionali di tre diverse forze politiche che intendevano contendersi il successo per le elezioni comunali e che ora han la stessa intenzione rivolta a quelle regionali: Singh della Lega, Centis dei Cittadini e Basso di Fratelli d'Italia.
Forse mi è sfuggito, ma non ho letto alcuna dichiarazione in cui i consiglieri dichiarassero il loro grande dispiacere e magari anche l'impegno per cercare il possibile per prorogare di un ulteriore anno scolastico la possibilità di avvio del Musicale a Sacile. Si sa che volere è potere... e in fin dei conti si tratta di consiglieri "regionali" che dovrebbero prodigarsi per tutto il territorio regionale e non spendersi per territori che possono stranamente coincidere con bacini elettorali...
Siamo il Paese delle intercessioni, dei rinvii, delle deroghe.
Figurarsi se non si poteva tentare qualcosa.

A proposito poi di FdI, che dice ora il coordinatore sacilese Morabito che al tempo aveva usato toni trionfalistici come se il merito fosse stato esclusivamente di FdI? Ora che si è visto mollare Sacile con dichiarazioni sulla stampa in favore di San Vito? Da oggi però il consigliere Basso di FdI però si trova a dover fare equilibrismo tra due realtà, visto che oggi appare ufficialmente sulla stampa la discesa in campo anche di Pordenone, il cui Sindaco è appunto di FdI.
Mah... lasciamo l'arena a loro, noi cittadini di Sacile non possiamo solo fare da rattristati spettatori senza nemmmeno appassionarci per chiedere il sangue di questo o di quello.

Le iscrizioni in generale agli altri corsi del Pujati hanno confermato l'attrattività della scuola da decenni. Meriterebbe di più.

Ultimo aggiornamento Domenica 20 Febbraio 2022 13:38
 
Articoli correlati :

» Risposta del Sindaco a richiesta del 10/10/2022

Ricevuta in data 13 gennaio 2023 la risposta del Sindaco di Sacile, Carlo Spagno, alla nostra richiesta scritta inviata il 10 ottobre 2022. Essendo di seguito stata inoltrata prima la segnalazione relativa al mancato riscontro, per conoscenza la...

» A Sacile si rileva anche il PM2,5 ma ... nessuno lo sa!

Una buona notizia per quanti in questi anni hanno consultato i report mensili sui valori dell’inquinamento pubblicati ogni fine mese dal lontano novembre 2011 nel sito di sacilepartecipata: nel nuovo assetto del sito dell’ARPA si possono vedere...

» dillo alla Lega 8

E' di questi giorni la notizia apparsa sulla stampa locale che sono ormai oltre un CENTINAIO le richieste di attesa per un posto in casa di riposo a Sacile. Domande provenienti anche dai Comuni contermini.Dalla stampa e dai bollettini annuali...

» Gli ausiliari del traffico in aiuto per le multe

L’introduzione nel D. Lgs 30/04/1992 n. 285 dell’articolo 12 bis amplia i poteri della figura dell’ausiliario del traffico, nello specifico quello di applicare sanzioni, sempre che sia ovviamente volontà della singola amministrazione...

» CHI L'HA VISTA???

Chi l'ha vista la terza e-bike che dovrebbe essere parcheggiata al Palamicheletto?!Perchè a qualsiasi ora si passi UNA manca sempre. Le ipotesi possono essere due: o c'è un ciclista che ogni ogni ogni giorno la preleva alle 5 di mattina e la...

» Sospeso report mensile inquinamento a Sacile

Carissimi lettori e sostenitori, in particolare quelli sempre molto attenti alle gravi problematiche dell'inquinamento. Purtroppo per ora non so SE e QUANDO si potrà ripubblicare puntualmente mese per mese il pdf che vi mostrava ogni nel modo più...

» Primo comunicato stampa elezioni 2023

Alleanza Verdi Sinistra e Sacile Partecipata e Sostenibile: a Sacile è tempo di voltare pagina.Le recenti elezioni politiche hanno restituito anche a la presenza importante della sinistra ecologista e dei diritti, nel più ampio schieramento...

» Nessuna risposta dopo un mese per S.Giovanni d.T.

Purtroppo siamo alle solite. Finché si tratta di generiche promesse tutto è facile, ma quando si chiedono informazioni precise la risposta è fin troppo spesso il silenzio nella speranza che i cittadini si dimentichino.La promessa di sistemazione...

» La storia finita, la storia INfinita e i prefabbricati per il Pujati

Cari lettori e sostenitori, so che ormai non vi preoccupate se il titolo vi sembra strano, perchè sapete che di seguito tutto verrà spiegato E provato nei dettagli.Andiamo per ordine:1) La storia finita è quella per cui dobbiamo tutti tirare un...

» inghippo nella riscossione tributi tramite l'AdE

Si pubblica volentieri di seguito la segnalazione di una cittadina sacilese:"Ma cosa c'è di più distensivo che andare al giovedì al mercato a Sacile?Il giro della piazza, le bancarelle, gli incontri casuali, fermarsi a bere un caffè e ascoltare...