Via dei Masi, dopo oltre un anno dal senso unico ... non ci resta che ridere: per non piangere! Stampa
Domenica 12 Settembre 2010 12:51

Ormai ai cittadini di San Giovanni del Tempio non resta che ridere perché, dopo oltre un anno dall’istituzione del senso unico all’uscita del semaforo in Via dei Masi sulla Pontebbana e il potenziamento della segnaletica, continuano quasi quotidianamente a verificarsi entrate dalla SS13. L’ultima il 9 settembre, in pieno pomeriggio soleggiato, alle ore 15.55. L’aspetto più simpatico è che ad entrare è stata la macchina di una ditta, il cui conducente, molto serenamente, ha poi fatto manovra per girarsi e posteggiare a ridosso del muretto a destra davanti alla cabina elettrica.

A tutt’oggi la dettagliatissima petizione dei residenti, presentata nel luglio del 2009, non ha ancora ricevuto altrettanta dettagliata risposta ad ogni suo punto. Anche dopo l’ultimo incontro con il Sindaco, l’ennesimo di una serie di assemblee ed incontri, abbiamo fatto passare un tempo oltremodo ragionevole e rispettoso per avere un riscontro scritto.
Aspetteremo ancora fino al 30 settembre e poi volgeremo il nostro quesito, accompagnato da tutta la purtroppo ricca documentazione, al Prefetto.

Articolo inviato alla stampa da: Rossana Casadio e Luisa Rubert

 

Ultimo aggiornamento Domenica 12 Settembre 2010 13:00
 
Articoli correlati :

» Continuano le entrate al semaforo di S.Giovanni del T.

Eh già, ancora una volta come detto e stradetto: sarebbe stata una storia infinita...Infatti alle ore 8.20 del 6 maggio dell'ormai 2021 distratti automobilisti continuano imperterriti a svoltare a destra per entrare in via dei Masi. Stamattina ero...

» Quale destino per la villetta ex Enel?

Dal momento che seguo la vicenda della villetta chiamata "ex Enel" dal 2012, avendo denunciato il pericolo di volontà di abbattimento per far posto ad una rotonda, chiedo che l'amministrazione comunale dichiari quale sia ad oggi il suo...

» pericolosa uscita su Pontebbana

L'incidente accaduto lunedì 13 a un ottantenne in bicicletta non è il primo in quel punto: l'uomo stava transitando con la bici sulla ciclabile quando un'auto, uscendo da via Granzotto, lo ha urtato di lato facendolo cadere. Per fortuna non ci son...

» I conti dell'ex ass. Cazorzi son giusti, ma il risultato...NO

A dimostrazione di quanto detto nel titolo inizio proprio dalla giornata della pubblicazione di questo articolo su , cioè la linea Sacile Gemona, attualmente Sacile - Maniago (34km). Oggi, , è infatti un gran giorno per tutta la popolazione che...

» Via Fasan, si riaccende la richiesta di aiuto da parte dei residenti

Sono sicura che mi sarà concesso di intervenire sul nuovo caso problematico in fatto di viabilità che occupa attualmente lo spazio della stampa di Sacile, cioè via Fasan e il raggio di zona limitrofa.Non posso che concordare sulla ennesima...

» Annunciato pericolo a San Giovanni del Tempio

Si stanno ormai sistemando gli esterni della all'entrata est del Comune Sacile da dove entrano ed escono i residenti di San Giovanni del Tempio provenienti da Pordenone da quando la in via dei Masi. Dal momento ormai che il problema è ammesso da...

» Quale visione del sottopasso di viale Lacchin?

Visto che ad un tratto per avere il sottopasso al posto dell'attraversamento della ferrovia in viale Lacchin, rinnovo la richiesta che ci venga comunicato - vista anche già la cifra preventivata - quale sarà la scelta delle dimensioni del...

» come un granello di sabbia diventa una guerra

Il semplice prolungamento di un sottopassaggio.Il paradosso dell'ennesima brutta pagina politica di Sacile: per un intervento che non sarebbe costato un solo Euro all'Amministrazione precedente, quella del Sindaco Ceraolo, oggi assessore ai lavori...

» Segnalazione giusta??? Ehhhh dipende da CHI la fa

Non cambia mai nulla. I risultati si rimandano di anni. I consensi guardano prima al mittente che all'oggetto.Anche questa volta la solita capriola dei nostri amministratori: oggi l'assessore Ceraolo, nonchè ex Sindaco, dichiara di non esser per...

» a quando l'applicazione dell'Ordinanza su via Bellini?

Pare proprio che l'amministrazione sacilese non abbia la dovuta fretta nel premurarsi di ottemperare alle indicazioni della Prefettura.Oltre a non aver MAI pubblicato la promessa lista degli aventi diritto al rimborso depurazione (ormai inutile...),...
SEO by Artio