Sacile Partecipata e Sostenibile

...aspettando la documentazione... PDF Stampa E-mail
Domenica 01 Gennaio 2017 17:04

Stiamo ancora aspettando che nel sito del Comune di Sacile si trovi la documentazione relativa al primo passo sulla via del PAES, cioè il cosiddetto "Inventario Base delle Emissioni", unitamente poi alla SCHEDA con cui ogni cittadino potrà dare il suo contributo per il raggiungimento degli obiettivi. Scheda che, ad es., si trova già nel sito del Comune di Brugnera, Comune "Tandem" con Sacile. Ricordiamo che per la riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020 i tempi sono un pò ... strettini.
Ribadiamo la nostra fiducia all'Ufficio del Patto dei Sindaci e all'Agenzia Per l'Energia del FVG (ufficialmente della nostra regione dopo la sparizione dell'ARES!), ma per il resto siamo piuttosto inclini a non vedere molto di roseo. A cominciare proprio dai lavori delle Pubbliche Amministrazioni.
Vogliamo il solito esempio?
Eccolo qua:
Nell'estate del 2016 - e non nel 1985 - è stata realizzata la mega copertura della piastra da basket che si trova davanti all'ISIS Marchesini. Una copertura da 500.000 Euro con una struttura portante in legno lamellare aperta sui lati.
Ebbene, direte voi, cari lettori, sicuramente nel 2016 avranno ben pensato di fare l'intero rivestimento della copertura in fotovoltaico.

Ebbene, diciamo noi di SPS, purtroppo certo che ... NO! Piango

Anzi ... c'è di peggio.

Oltre al fatto di una superficie enorme che letteralmente BUTTA VIA l'energia prodotta dall'irraggiamento del sole, irraggiamento che, vista la posizione, è pressochè continuo dal sorger al calar del sole, vi è un danno ulteriore: la superficie infatti è interamente in laminato e appena il sole splende si crea un effetto di riflesso della luce come quando si gioca con uno specchio.





 

E non è nemmeno questa la fine del male. Perchè evidentemente nessuno si è accorto, o ha pensato/ragionato, che di fronta si trovano le aule della sede del Liceo Linguistico Pujati e per tutta la mattinata scolastica fasci di luce riflessa trafiggono come lame gli occhi di chi in quelle aule ci si trova.

 

Ecco dunque che nel 2016 rinnoviamo la nostra scarsa, anzi nulla fiducia nei lavori affidati alle nostre AP.
Poi, come al solito, gli amministratori sacilesi si assolveranno dicendo che il lavoro lo ha fatto la provincia. Beh, ma NESSUNO ha chiesto di veder un pò cosa prevedeva il progetto??? A maggior ragione dal momento che Sacile ha firmato l'adesione al Patto dei Sindaci???

Una cosa è certa: per noi l'ennesima prova che siamo ancora moooooooooooooolto looooooooontani dal resto d'Europa, dove da tempo ogni anche minima progettazione è fatta in modo da ricavare la maggior qualità ambientale.

Ultimo aggiornamento Lunedì 02 Gennaio 2017 17:32
 
Articoli correlati :

» inghippo nella riscossione tributi tramite l'AdE

Si pubblica volentieri di seguito la segnalazione di una cittadina sacilese:"Ma cosa c'è di più distensivo che andare al giovedì al mercato a Sacile?Il giro della piazza, le bancarelle, gli incontri casuali, fermarsi a bere un caffè e ascoltare...

» Risposta all'assessore alla sicurezza

Figurarsi se nn so che il Comando di Maniago è capofila di 6 Comuni associati e lo sanno tutti i cittadini che leggono il giornale perchè è sotto gli occhi di tutti. Perciò non perdo tempo a dire cose ovvie solo perchè non ho altri argomenti da...

» No corpo Polizia Municipale? Ahi ahi ... no finanziamenti!!!

Certamente gli articoli sulla stampa locale si lasciano scrivere e non possono che riportare quel che gli amministratori locali ufficialmente comunicano. Ciò non toglie che però noi cittadini sfogliamo tutte le pagine del giornale che abbiamo in...

» La storia finita del trasferimento della Collodi

E così è sfumata la possibilità di trasferire dalla sede dell’Aporti in un nuovo edificio scolastico la scuola dell’infanzia Collodi. Questo avrebbe permesso ai bimbi di avere una struttura adeguata ai moderni standard ambientali ed educativi...

» Incidenti 2021

Sono in totale 74 gli incidenti avvenuti nel 2021 nel nostro territorio comunale. 44 i feriti. Purtroppo mancano da alcuni anni i numeri della Polstrada, perchè il sistema in cui inseriscono i dati è regionale e risulta complicato estrarre i...

» Ipso facto, riforma costituzionale e giardinaggio nel giardino della Serenissima

Si pubblica con piacere il seguente articolo di Andrea GazzettaProbabilmente è solo una strana coincidenza, eppure suscita un po di sconcerto, dopo pochi giorni dall'approvazione delle modifiche alla Costituzione in materia di tutela...

» La storia finita del Liceo Musicale a Sacile

E così, con il mancato numero di iscrizioni per l'anno scolastico 2022-2023 si chiude purtroppo irrevocabilmente il capitolo per il tanto atteso Liceo Musicale nella nostra città, una città che in fatto di tradizione musicale non sta dietro a...

» Il Prefetto risolve l'attesa al freddo

Finalmente dopo quasi UN anno nessuno sarà più costretto ad addossarsi al muro per stare un pò al riparo in attesa di vaccinarsi. una seconda volta perchè evidentemente si era cercato di fare orecchie da mercante, ma da oggi, martedì 4 gennaio...

» Esposto al Prefetto per situazione attesa vaccinazione

AL PREFETTO di PORDENONESacile, 06/12/2021Oggetto: Ripetuti disagi per attesa turno vaccinazione a SacileIll.mo sig. Prefetto,Con la presente la sottoscritta intende sottoporre all’attenzione della S.V. quanto segue:Davanti ad una delle sedi...

» Approdo sicuro sotto piazzetta Manin?

Approdo sulla Livenza? Si staglia all'orizzonte un nuovo disastro annunciato?Su quel ramo d'acqua così stretto?Con la sponda praticamente in verticale?Con il parcheggio sopra in piazzetta Manin che già cede? Prova ne sono le crepe nella...