Sacile Partecipata e Sostenibile

Case di luce ... e di speranza! PDF Stampa E-mail
Lunedì 02 Gennaio 2017 17:51

CASE DI LUCE è il nome del complesso condominiale di ben 61 appartamenti del progetto di rigenerazione urbana sostenibile ed architettura zero energy nel Comune di Bisceglie.
Finito nell'ottobre 2016 si tratta del  complesso abitativo in canapa e calce più grande d’Europa, progettato dallo studio di architetti Pedone Working.
Il prezzo di vendita è di circa il 10% in più, ma il risparmio sulle bollette è grande: gli appartamenti sono abitazioni a zero consumo energetico (in linea con la direttiva europea che stabilisce i requisiti minimi per la prestazione energetica degli immobili di nuova costruzione a partire dal 2018).
Come è nato il biomattone?
Come al solito da chi innanzitutto sa guardare avanti con coscienza e coraggio:
A Castelli Calepio (BG) da un’azienda edile tradizionale in crisi è nata nel 2011 l’azienda Equilibrium con la mission di costruire case che invece che contribuire alle emissioni di CO2, sono capaci di assorbirle! Come? Attravero i biomattoni realizzati in calce, acqua e ... CANAPA!
Pensate che per ogni metro cubo di calce e canapa posato, viene ridotta in atmosfera una quantità di CO2 che varia dai 18 ai 60 chilogrammi!
Il direttore Rocchetti spiega che questo materiale “contribuisce alla consistente riduzione dei consumi energetici, fino ad azzerarli, e a mantenere costanti temperatura e umidità. E’ un prodotto molto duttile, che può essere utilizzato sia per la costruzione ex novo di muratura verticale, sia per la riqualificazione energetica, isolando murature esistenti e coibentando pavimenti, tetti e sottotetti, inoltre è riutilizzabile e biodegradabile”.

Ultimo aggiornamento Sabato 07 Gennaio 2017 20:43
 
Articoli correlati :

» Accoglienza: come NON la racconta la Lega

Sono più o meno una ventina i cittadini stranieri ospitati ufficialmente nel nostro Comune di 19.500 abitanti.Lasciamo però la questione d'accordo o non d'accordo sull'accoglienza di esseri umani non solo alti e biondi e vediamola solo dal punto...

» Chi ha il coraggio di rilevare la CO2 in classe?

Tra pochi giorni inizia la scuola e bimbi e ragazzi torneranno ad affollare, ripetiamo affollare, le classi.Detto così suona anche un pò poetico, ma dopo mezz'oretta che l'insegnante ha chiuso la porta di poetico non resta più nulla. Di certo non...

» le nostre segnalazioni per il PAES

Premesso che in questi anni non abbiamo messo alcun bel cappottino a nessun edificio pubblico e che l'illuminazione a LED ormai sta spopolando (e non sempre senza problemi), abbiamo comunque cercato di dare un piccolo contributo alla riduzione delle...

» I documenti si lasciano mirabilmente scrivere

"Gli  impianti  solari  fotovoltaici  possono  essere  installati  in  facciata,  su  coperture  piane  e  su  falde inclinate, (...)" recita il Regolamento comunale per il risparmio energetico e l'Edilizia sostenibile del Comune di...

» Patto dei Sindaci e PEDIBUS

Come vi abbiamo già detto, ogni cittadino può dare il suo contributo per suggerimenti utili al raggiungimento dell'obiettivo contenuto nel Patto dei Sindaci, cioè della riduzione del 20% delle emissioni di CO2 entro il 2020  e del 20% di energie...

» cosa si fa a ... Bremerhaven ... e cosa a Sacile

Cos'è questa meraviglia?La Casa del Clima di Bremerhaven è più di un museo: è un luogo di saperi e di esperienze che ruotano attorno al tema del clima, dei cambiamenti climatici e della meteorologia. Su una superfice di 11.500 m2 ci avventuriamo...

» Speriamo di farcela?!

Speriamo di farcela a partecipare al che destina 10 milioni per l'efficientamento energetico delle scuole!Speriamo non vada a finire come al solito, con Sacile che brilla per assenza alla partecipazione o per eventuale presenza, ma solo nelle...

» Complimenti a ... al comune di Azzano Decimo

Avevamo colto giusto con il nostro articolo precedente: il è andato ben oltre le solite belle parole e si è rivelato molto concreto e può essere davvero considerato con il termine di "buona pratica".Complimenti, perchè Azzano Decimo ha...

» centralina di rilevazione inquinamento o ... frullatore?

Sarebbe troppo facile far notare l'ennesima segnalazione di SPS rivelatasi fondata.NO, quello che svilupperemo in questo articolo è la vicenda degli annunci, dello spostamento, dei tempi e del funzionamento, o meglio, del non-funzionamento (e...

» prevedere il futuro e prepararsi con largo anticipo DOVREBBE essere ... compito della buona politica

Utile di oltre 4 milioni: più 33% rispetto al 2013 (in questi tempi di crisi) e addirittura più 73% rispetto al 2012. Primi in Italia per indice di reddittività.Immobili di proprietà per un valore di oltre 100 milioni distribuiti su tutto il...