Sacile Partecipata e Sostenibile

Come utilizzare onestamente fondi europei ed al tempo stesso onorare con azioni concrete e coerenti la memoria del Sindaco Angelo Vassallo PDF Stampa E-mail
Mercoledì 29 Agosto 2012 16:24

Lo sa fare l'Amministrazione del Comune del Sindaco ucciso ad Acciaroli nel settembre 2010: il Comune di Pollica (Salerno).
Nasce infatti nell'agosto 2012 il primo distributore di benzina comunale. A gestirlo è un dipendente del municipio. «Funziona come un normale distributore», spiega il Sindaco, Stefano Pisani. Solo che a far scorrere la benzina nei serbatoi ci sono i dipendenti comunali. E i prezzi, soprattutto per i pescatori della zona, sono più bassi di quelli di mercato. Stiamo lavorando a un disegno di riqualificazione complessiva della pesca locale e per questo abbiamo realizzato il nuovo distributore nel porto di Acciaroli».
Costo totale: circa 1 milione di euro, il 20% pagato dalle casse comunali e il restante con i fondi del programma europeo per la pesca.
Inizialmente con «un’aggiunta di soli 4 centesimi, anziché 10-12, sul prezzo di fornitura». Ma per il futuro, precisa il Sindaco, «abbiamo in programma anche di vendere ai pescatori la benzina al prezzo di fornitura, senza alcun costo aggiuntivo». Anche per i diportisti, però, il prezzo è più basso di quello di mercato. In questo modo, dice Pisani, «favoriamo l’aumento del flusso nel nostro porto».
Gli introiti del distributore saranno destinati «al miglioramento del settore ittico e di altri servizi comunali», dice il sindaco. E già hanno creato il mercatino del pesce a chilometri zero, puntando sulla qualità anziché sulla quantità del pescato. E così anche il turismo non è quello dell’assalto alle coste e degli abusi edilizi, ma una forma di sfruttamento del territorio che parte dal rispetto e dalla difesa dei luoghi. Proprio come voleva il sindaco pescatore Angelo Vassallo. Contro quelli che, invece, il Cilento «volevano mangiarselo», aveva detto prima di morire.

Ultimo aggiornamento Mercoledì 29 Agosto 2012 16:28
 
Articoli correlati :

» onore al merito

Onore al merito. Quando ci vuole ci vuole e SPS si complimenta con il Consigliere Alberto Gottardo per la trasformazione della lunga catena di faccine rosse, che fino a poco tempo fa apparivano tristemente nella valutazione del sito di Sacile da...

» Davvero difficile seguire il filo logico di questa Amministrazione

Apprendiamo dalla stampa locale che il Sindaco giudica lo spostamento dei volumi destinati all'intervento residenziale dell'area Bonadio verso San Michele una buona scelta ambientale. Togliere questi metri cubi (concessi dal centro-sinistra) da Via...

» Elogio della cuoca

Ciclicamente tornano alla ribalta le questioni legate alle mense scolastiche. Anche nel nostro Comune, da un lato si attende l'esito del ricorso seguito alla gara per l'affidamento dell'appalto mensa, dall'altro monta ancora una volta la rabbia dei...

» da" Pronto Soccorso" a "Punto di Primo Intervento"?

La stampa locale del 12/02/12 riportava l'annuncio ufficiale che il Pronto Soccorso di Sacile diventa Punto di Primo Intervento. Da un lato l'esiguità degli accessi - una ventina nell'arco delle 12 ore di apertura - dall'altro le parole del Capo...

» Statuto Comunale:rileggerlo con attenzione!!!

 In merito all’annunciata istituzione del Forum delle Famiglie, che, anche se non si capisce bene come possa risollevare le gravi sorti delle famiglie sacilesi, può ricoprire sicuramente un ruolo importante se rappresentativo di tutte le realtà...