Sacile Partecipata e Sostenibile

comunicato stampa del comitato per la salute pubblica bene comune sulla decisione della regione PDF Stampa E-mail
Mercoledì 18 Settembre 2013 12:49

Dopo aver atteso la fine della conferenza stampa in Regione a Pordenone, una piccola delegazione del Comitato (Ferruccio Nilia e Marco Brieda, medico ospedaliero) è stata ricevuta dall'Assessore regionale alla Sanità,Telesca, che ha illustrato la decisione della Giunta Regionale in merito alla realizzazione del nuovo Ospedale sul sito attuale con il recupero anche di aree limitrofe.

"Abbiamo constatato una straordinaria comunanza di motivazioni tra le dichiarazioni dell'Assessore regionale e il testo del nostro documento consegnato lo scorso 23 luglio in Regione nell'audizione della III Commissione. A questo punto il titolo della comune motivazione potrebbe essere - BUON SENSO - e l'Assessore Telesca ha convenuto in tal senso.

Noi, a questo punto, abbiamo rilanciato la necessità di procedere con il massimo coinvolgimento possibile dei cittadini nella progettazione che deve avere momenti pubblici necessari di confronto sui tanti temi individuati. Tra questi quello del riutilizzo possibile di tutte le risorse e aree esistenti contenndo la spesa all'interno dei 180 milioni disponibili dalla Regione, anche prevedendo di procedere per lotti funzionali: e anche su questo ultimo punto (procedere per lotti) si è registrata una convergenza di idee con l'Assessore."

Il Comitato ringraziando per l'incontro annuncia, a nome anche delle migliaia di cittadine e cittadini della città e della provincia, la sua  soddisfazione per le proprie iniziative che sono riuscite a fermare prima la firma del Sindaco Pedrotti dell'Accordo di Programma sul vecchio e costosissimo progetto Tondo/Ciriani e poi a riportare sui temi veri della salvaguardia della sanità pubblica e non dei muri il dibattito sul nuovo ospedale.
Il Comitato, che si riunirà giovedì sera per esprimere un giudizio complessivo, proporrà un percorso di progettazione partecipata sul nuovo ospedale ma anche per un ripensamento delle tante aree abbandonate private e pubbliche della città.

Comitato per la salute pubblica bene comune - Pordenone

Scarica il volantino del comitato >>>>

Ultimo aggiornamento Sabato 21 Settembre 2013 07:52
 
Articoli correlati :

» No NEMO??? ahi ahi ahi

Sempre in tema di NON adesione: non mi pare ad oggi di aver sentito annunciare che Sacile ha aderito al e che è stato varato nel giugno del 2017 dalla regione FVG.Il progetto è finanziato dal programma europeo Horizon 2020 e mira allo sviluppo...

» Peripezie inutili per il rilascio del contrassegno parcheggio disabili

Innanzitutto ci tengo a precisare che la seguente esposizione dell'iter richiesto per il rilascio del contrasegno per parcheggio riservato a disabili non ha nulla a che fare con il personale dei vari uffici, bensì con il sistema.Essendomi trovata...

» La congestione della Pontebbana e il nuovo Masterplan della Carinzia

Siamo alle solite.Per i nostri amministratori e politici non esiste altro che moltiplicare i chilometri di asfalto per accontentare il traffico. Loro lo chiamano decongestionare, snellire, distribuire. Il problema è che bisognerebbe invece poter...

» Esposto su ritardo ambulanza

AL PREFETTO DI PORDENONE                                                                                                              Sacile, 29/03/18Oggetto:...

» Parcheggi ROSA ... cercasi

Nello stile di SPS, cioè pazienza tanta che tanto tutti i nodi vengono al pettine su segnalazioni che ci danno ragione, ... ecco che tocca tornare sulla Una questione che era destinata a non andare oltre il solito annuncio di questa amministrazione...

» Sanità: noi "come in Ighilterra", ma non c'è nulla di buono

Sarà stato destino? Sarà stato un caso? Il diavolo fa le pentole ma non i coperchi? Chissà, sta di fatto che oggi, 14 gennaio 2014, sulla stampa locale il direttore generale della nostra AAS5, Giorgio Simon, in riferimento al provvedimento di...

» imminente intasamento del PS di PN: allo studio modalità per ... girare la frittata

Apprendiamo che un gruppo di 20 esperti si sta occupando di come prevenire l'imminente formarsi della solita calca al Pronto Soccorso di Pordenone secondo la procedura di analisi denominata "lean management", che segue un modello di pensiero...

» zaini, cartelle e ... leggi della fisica

I grandi non capiscono mai niente da soli  e i bambini si stancano a spiegar loro tutto ogni volta. (A. De Saint-Exupery)Care bambine e cari bambini, abbiate pazienza con "i grandi" (sia con quelli che fanno i genitori, sia con quelli che fan...

» terra dei fuochi ... friulana doc

21 settembre. Una bellissima giornata tersa dopo due settimane di pioggia. Un bel tepore. La natura non ancora autunnale si presenta alle 17.15 nei suoi colori più belli.Eppure...Eppure, ecco lo spettacolo che si presenta alla rotondina che dalla...

» se gli ospedali sono "in rete" lo sono anche i problemi

Leggiamo con stupore la dichiarazione resa dai vertici della Sanità all'inaugurazione del progetto per portare il reparto di procreazione assistita a Sacile: si dice che la riconversione del Pronto Soccorso non ha creato problemi., come...