Sacile Partecipata e Sostenibile

Consegnate firme campagna Rifiuti Zero PDF Stampa E-mail
Sabato 05 Ottobre 2013 17:38

 

Il 30 Settembre oltre 80.000 firme della proposta di Legge Rifiuti Zero sono state consegnate alla Camera. Da tutta Italia sono arrivati a Roma i rappresentanti di comitati e associazioni capitanate da Alessio Ciacci, ex Assessore di Capannori, infaticabile promotore di buone pratiche (1, 2).
Una mobilitazione popolare che ha coinvolto esperti, amministratori, ricercatori per far vincere le ragioni del bene comune contro quelle delle lobby degli smaltimenti. Sono state consegnate oltre 80.000 firme per la proposta di legge di iniziativa popolare il cui testo è consultabile nel sito ufficiale della campagna Rifiuti Zero (www.leggerifiutizero.it) e che rappresenta una possibilità di ottenere anche nel nostro paese vantaggi economici, ecologici e sociali.
La delegazione costituita dal coordinatore e primo firmatario Massimo Piras e dal coordinatore di Zero Waste Europe, Rossano Ercolini, è stata poi ricevuta dal Presidente della Camera dei Deputati, Laura Boldrini, alla quale sono stati illutrati i principi ispiratori della Proposta di Legge e le proposte contenute, evidenziando l’estrema necessità ed urgenza di affrontare il tema come una delle strade da costruire per affrontare la crisi economica, sociale ed occupazionale che stiamo attraversando. La Presidente ha dichiarato la massima diponibilità, nei ruoli che le competono, ad una immediata verifica delle firme consegnate ed una veloce calendarizzazione per la sua discussione. Ha inoltre condiiviso con i firmatari della Proposta di Legge il lavoro che sta portando avanti per la modifica del regolamento della Camera, affinché sia inserita l’obbligatorietà di discutere le proposte di legge provenienti dalla società civile, cosa purtroppo non prevista e che ha portato quasi tutte le Proposte di Legge (come quella per la Ripubblicizzazione dei Servizi Idrici) ad essere completamente dimenticate.

Ultimo aggiornamento Sabato 05 Ottobre 2013 20:05
 
Articoli correlati :

» Case di luce ... e di speranza!

CASE DI LUCE è il nome del complesso condominiale di ben 61 appartamenti del progetto di rigenerazione urbana sostenibile ed architettura zero energy nel Comune di Bisceglie.Finito nell'ottobre 2016 si tratta del  complesso abitativo in canapa e...

» appello dei 30 Sindaci contro il ddl regionale

Pubblichiamo di seguito il testo dell'APPELLO firmato da 30 Sindaci contro il disegno di legge regionale che accorpa servizio idrico e gestione rifiuti. Da anni presente al tavolo permanente per l'acqua, coordinato dal CEVI, SPS è contraria a...

» Complimenti a ... al comune di Azzano Decimo

Avevamo colto giusto con il nostro articolo precedente: il è andato ben oltre le solite belle parole e si è rivelato molto concreto e può essere davvero considerato con il termine di "buona pratica".Complimenti, perchè Azzano Decimo ha...

» Nuove modifiche approvate per i vostri amici ... a più zampe

BAU! BAU! Eccomi di nuovo per annunciare agli umani che ...il 3 Marzo sono state approvate all'unanimità le modifiche alla legge regionale 20/2012 sul benessere e la tutela degli "animali di affezione".Il testo modifica la definizione di...

» La Lega "innocente" e la Legge reg.13/95

Pubblichiamo il seguente contributo alla discussione sulla Sanità, per ricordare che ... pochi si possono proclamare innocenti relativamente alle sorti, tra le altre, dell'Ospedale di Sacile:Fasola, eletto tra le fila della Lega, entra in giunta...

» Alessio Ciacci è commissario ... certificato doc!!!

Inizia la rivoluzione a Messinambiente, è il nuovo liquidatore della società: L’amministrazione Accorinti punta sul 34enne Alessio Ciacci, nato a Lucca, assessore all’Ambiente di Capannori dal 2007 al 2013 e in prima linea a livello nazionale...

» il PdL scende in campo per il difensore civico

He he he: Continuiamo nella lunga serie della politica che si fa virtuosa non appena si trova all'opposizione, o meglio, dei vari lupi che perdono il pelo ma non ... la capacità di affabulare la vittima predestinata, cioè l'elettore inerme.E...

» dove la Partecipazione funziona a livello regionale!

E' operativa in Toscana la nuova legge regionale sulla Partecipazione (n. 46/2013) che intende riprendere e rafforzare l’esperienza condotta a partire dal 2008 con la legge n. 69/2007, fortemente voluta dall'allora Ass. Agostino Fragai.Nel momento...

» paese che vai... guerra che trovi per la gestione rifiuti

Leggiamo in parallelo: Mentre a Sacile SNUA e GEA protestano per non esser state tenute in considerazione al momento del rinnovo del contratto relativo alla gestione del servizio di raccolta e smaltimento rifiuti (rinnovato ad Ambiente Servizi), a...

» correte a firmare per "Rifiuti Zero"!!!

Abbiamo distribuito a Sacile e nei Comuni limitrofi (Budoia, Caneva, Fontanafredda, Polcenigo) i moduli, affinché i cittadini possano recarsi in Municipio e firmare la proposta di Legge Popolare pubblicata nella Gazzetta Ufficiale del 28/03/13.SPS...