Sacile Partecipata e Sostenibile

intervento su incrocio via Pordenone PDF Stampa E-mail
Domenica 29 Gennaio 2017 11:06

Relativamente a quanto previsto per "la messa in sicurezza" dell'uscita di via Pordenone sulla SS Pontebbana non ci paiono risolti definitivamente i problemi per la sicurezza:

1) Innanzitutto non si evince chiaramente se l'allargamento della carreggiata è dovuto al tombamento del fossato o non si tratta invece solo di un allargamento della banchina laterale.
2) Resta, a nostro parere, la pericolosità del posizionamento IN CENTRO STRADA per chi uscendo da via Pordenone va verso Sacile: si vedono infatti bene le frecce orizzontali tracciate per sostare in centro carreggiata e poi spostarsi sulla corsia di marcia a destra. Può essere pericoloso, perchè esattamente lì si posizionano anche coloro che, arrivando da Sacile, si immettono in centro strada per svoltare a sinistra ed entrare nel parcheggio del locale.
3) Infine, speriamo che sia l'occasione per mettere l’intero tratto a 50km/h!

4) Segnaliamo poi per la centesima volta che da giovedì a domenica dopo le 21.00 le auto parcheggiano indisturbate su entrambi i lati di via PN fino a RIDOSSO dell’incrocio. A volte, persino spuntando fin sulla carreggiata della Pontebbana!

Quindi, se non si interviene d'autorità, facendo letteralmente fioccare multe, l'incrocio resterà pericoloso nonostante tutto.

Ultimo aggiornamento Martedì 31 Gennaio 2017 15:05
 
Articoli correlati :

» a quando l'applicazione dell'Ordinanza su via Bellini?

Pare proprio che l'amministrazione sacilese non abbia la dovuta fretta nel premurarsi di ottemperare alle indicazioni della Prefettura.Oltre a non aver MAI pubblicato la promessa lista degli aventi diritto al rimborso depurazione (ormai inutile...),...

» ragione su via Bellini

Anche questa volta abbiamo ottenuto un risultato utile alla cittadinanza: è stata , con uscita verso viale Trieste, di via Bellini. Sicuramente dobbiamo ...Peccato però dover constatare ancora in questo caso che l'amministrazione - per impuntarsi...

» San Giovanni del Tempio: subito un tavolo di confronto

Troppo lunga e frequente la catena di incidenti sulla Pontebbana nel tratto di San Giovanni del Tempio. L'amministrazione sacilese convochi subito un tavolo di confronto con tutti i soggetti istituzionali coinvolti. Si promuova uno studio e si...

» Esposto su incidenti incrocio via Bellini

Lo avevamo detto: se fosse continuata la catena di avremmo presentato esposto al Prefetto.AL PREFETTO di PORDENONEe p.c. al SINDACO di SACILESacile, 18/11/2016Oggetto: Ripetuti incidenti all'incrocio tra via Bellini e viale Trieste a SacileIll.mo...

» Non intervenire su situazione pericolosa può essere "omissione"?

Quanti incidenti devono ancora verificarsi perchè l'amministrazione sacilesa ammetta che la scelta di invertire il senso unico di via Bellini con l'uscita in viale Trieste è stato un provvedimento pessimo e potenzialmente pericoloso?Si spera che...

» strisce su tre lati... e il quarto???

Passato ormai un anno dalla realizzazione della rotonda di via M.Sfriso all’incrocio con via Fasan, i cittadini sono ancora in attesa che venga realizzata la segnaletica orizzontale al passaggio pedonale di via Fasan. Sono dipinte in bianco e blu...

» si provvederà a ripristinare l'illuminazione sulla Pontebbana

In riferimento al nostro del 18/01/14, il coordinatore d’area Lavori Pubblici ci informa che "la problematica verrà risolta entro il 28/03/14. Si specifica che il mancato funzionamento del tratto di illuminazione pubblica non dipende dalle...

» Pontebbana al buio: esposto di SPS al Prefetto

AL PREFETTO di PORDENONE e p.c. al SINDACO di SACILE Sacile, 18/01/2014Oggetto:  Mancanza di illuminazione in tratto PontebbanaIll.mo sig. Prefetto,Con la presente la lista civica “Sacile Partecipata e Sostenibile” intende sottoporre...

» il tempo ci dà ancora ragione...

Il tempo ci dà ancora una volta ragione... ma stiamo perdendo il conto ormai di quante volte finora è stato così... Speriamo che il conto lo tengano bene i cittadini che onestamente vogliono cambiare la qualità della vita della nostra...

» il restyling dell'ospedale di...

Al nastro di partenza per il 2014 i lavori di restyling dell'ospedale di San Vito.Per un totale di 13 milioni di Euro si attende solo l'appalto. Lavori che inizieranno dai piani terra dove hanno sede la fisioterapia e vari ambulatori, compreso un...