Sacile Partecipata e Sostenibile

Quale Trasparenza?! PDF Stampa E-mail
Domenica 18 Marzo 2012 17:33

Nel sito del Comune di Sacile, alla voce “Trasparenza”, si trovano solo i Curriculum dei Coordinatori d'Area; l'unico  Curriculum pubblicato unitamente alla retribuzione è quello del Segretario Comunale. Non troviamo nulla sui compensi nelle società partecipate, nulla sui tassi di assenza del personale, sui tempi medi di definizione dei procedimenti e di erogazione dei servizi, sulla tempestività dei pagamenti da parte dell'Amministrazione; delle determine ci sono solo le date e l'oggetto (cliccando appare "servizio al momento non disponibile"); nessuna Relazione sulla performance che evidenzi i risultati organizzativi e individuali raggiunti rispetto ai singoli obiettivi programmati ed alle risorse, con rilevazione degli eventuali scostamenti, nessun bilancio di genere; non è dato conoscere l'ammontare complessivo dei premi stanziati collegati alla performance e l'ammontare dei premi effettivamente distribuiti, ecc.

Dovrebbe trattarsi di una sezione dedicata ad adempiere alle indicazioni normative contenute nel D.Lgs. 150/09 che all'art. 11 recita: "Ogni amministrazione ha l'obbligo di pubblicare sul proprio sito istituzionale in apposita sezione di facile accesso e consultazione, e denominata: «Trasparenza, valutazione e merito»".

Come sempre: le buone leggi in Italia ci sono, ma non vengono applicate e nessuno controlla (perchè di solito sono solo SPOT per attirare il consenso).

SPS controlla – e mette la cittadinanza di Sacile al corrente dei suoi diritti. E unisce sempre anche gli esempi concreti.

Sarebbe già sufficiente  quanto appare alla voce “Trasparenza” nei siti dei Comuni di Fiume Veneto e di Fontanfredda, ma noi vi portiamo ad Argenta, un Comune virtuoso, un'Amministrazione che ha preso la Legge come dovrebbe essere, cioè “alla lettera” (modo di dire che, ahìnoi, in Italia ha una connotazione negativa...).
Un Comune che, oltre ad applicare veramente tutto quanto richiesto sulla “Trasparenza”, ha anche messo in pratica gli strumenti della “accessibilità”:
Infatti il sito è sato realizzato nel rispetto delle direttive WAI (Web Accessibility Initiative) del W3C (Consorzio Internazionale che definisce gli standard per il web), come indicato dalle linee guida sull'e-government dettate dal Governo italiano, previste dall'allegato A) e B) del Decreto 8 luglio 2005.
e della “e-democracy”:
Infatti l'Amministrazione di Argenta è conscia che “sul sito internet non si fa unicamente informazione. Possono essere attivate vere e proprie forme di partecipazione, di possibilità di espressione da parte dei cittadini alle scelte pubbliche dell'amministrazione.” Ecco come offrire ai cittadini in modo semplice, immediato e continuativo la possibilità di partecipare al processo di definizione ed attuazione delle politiche pubbliche del Comune. L'obiettivo è quello di “promuovere una società dell'informazione inclusiva, in cui i benefici sociali ed economici siano allargati a tutti i cittadini.”

Cari lettori di SPS, cliccate dunque su  www.comune.argenta.fe.it e capirete che la Trasparenza va ben oltre un Curriculum vitae e che un'Amministrazione può usare il suo sito per ben maggiori scopi!

 

Ultimo aggiornamento Venerdì 23 Marzo 2012 19:01
 
Articoli correlati :

» Sospeso report mensile inquinamento a Sacile

Carissimi lettori e sostenitori, in particolare quelli sempre molto attenti alle gravi problematiche dell'inquinamento. Purtroppo per ora non so SE e QUANDO si potrà ripubblicare puntualmente mese per mese il pdf che vi mostrava ogni nel modo più...

» Primo comunicato stampa elezioni 2022

Alleanza Verdi Sinistra e Sacile Partecipata e Sostenibile: a Sacile è tempo di voltare pagina.Le recenti elezioni politiche hanno restituito anche a la presenza importante della sinistra ecologista e dei diritti, nel più ampio schieramento...

» La storia finita, la storia INfinita e i prefabbricati per il Pujati

Cari lettori e sostenitori, so che ormai non vi preoccupate se il titolo vi sembra strano, perchè sapete che di seguito tutto verrà spiegato E provato nei dettagli.Andiamo per ordine:1) La storia finita è quella per cui dobbiamo tutti tirare un...

» inghippo nella riscossione tributi tramite l'AdE

Si pubblica volentieri di seguito la segnalazione di una cittadina sacilese:"Ma cosa c'è di più distensivo che andare al giovedì al mercato a Sacile?Il giro della piazza, le bancarelle, gli incontri casuali, fermarsi a bere un caffè e ascoltare...

» Risposta all'assessore alla sicurezza

Figurarsi se nn so che il Comando di Maniago è capofila di 6 Comuni associati e lo sanno tutti i cittadini che leggono il giornale perchè è sotto gli occhi di tutti. Perciò non perdo tempo a dire cose ovvie solo perchè non ho altri argomenti da...

» No corpo Polizia Municipale? Ahi ahi ... no finanziamenti!!!

Certamente gli articoli sulla stampa locale si lasciano scrivere e non possono che riportare quel che gli amministratori locali ufficialmente comunicano. Ciò non toglie che però noi cittadini sfogliamo tutte le pagine del giornale che abbiamo in...

» La storia finita del trasferimento della Collodi

E così è sfumata la possibilità di trasferire dalla sede dell’Aporti in un nuovo edificio scolastico la scuola dell’infanzia Collodi. Questo avrebbe permesso ai bimbi di avere una struttura adeguata ai moderni standard ambientali ed educativi...

» Incidenti 2021

Sono in totale 74 gli incidenti avvenuti nel 2021 nel nostro territorio comunale. 44 i feriti. Purtroppo mancano da alcuni anni i numeri della Polstrada, perchè il sistema in cui inseriscono i dati è regionale e risulta complicato estrarre i...

» Ipso facto, riforma costituzionale e giardinaggio nel giardino della Serenissima

Si pubblica con piacere il seguente articolo di Andrea GazzettaProbabilmente è solo una strana coincidenza, eppure suscita un po di sconcerto, dopo pochi giorni dall'approvazione delle modifiche alla Costituzione in materia di tutela...

» La storia finita del Liceo Musicale a Sacile

E così, con il mancato numero di iscrizioni per l'anno scolastico 2022-2023 si chiude purtroppo irrevocabilmente il capitolo per il tanto atteso Liceo Musicale nella nostra città, una città che in fatto di tradizione musicale non sta dietro a...