Sacile Partecipata e Sostenibile

Risposta del Sindaco a richiesta del 10/10/2022 PDF Stampa E-mail
Sabato 14 Gennaio 2023 17:41

Ricevuta in data 13 gennaio 2023 la risposta del Sindaco di Sacile, Carlo Spagno, alla nostra richiesta scritta inviata il 10 ottobre 2022. Essendo di seguito stata inoltrata prima al Difensore Civico regionale e poi al Prefetto di PN la segnalazione relativa al mancato riscontro, per conoscenza la risposta in oggetto è pervenuta anche all'Ufficio del DC.

Ecco di seguito il testo:

Oggetto: riscontro prot.30306 del 11.10.22 e 36900 del 12.12.22

Con riferimento alle note sottoscritte da Marchesin Pierantonio, Manzi Pasquale e Casadio Rossana datate Prot. 30306 del 11/10/2022 ed alla nota del difensore civico Prot. 36900 del 12/12/2022 si riscontra quanto di seguito riportato (seguendo l’ordine delle vostre richieste) e già anticipato per le vie brevi in occasione dell’Assemblea Territoriale a San Giovanni del Tempio il 10.01.2023:

1 A) INIZIO LAVORI SS13 VIA PORDENONE
A seguito dello sviluppo della progettazione di fattibilità tecnico-economica è emersa la necessità di espropriare alcuni soggetti privati per realizzare l'opera; agli stessi è già stata comunicata l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio (e nessuno ha presentato osservazioni) ed agli inizi del 2023 il progetto, già adottato in giunta, sarà approvato in consiglio comunale per la contestuale adozione della variante urbanistica.
L'inizio dei lavori può essere preventivato entro i primi sei mesi del 2023; la data può variare da fine marzo a fine giugno, a seconda se i privati espropriati intendono sottoscrivere l'accettazione dell'indennità e contestualmente l'immissione in possesso dell'area, o meno.

1 B) PREVISIONE INIZIO LAVORI VIA BANDIDA
L'intervento è connesso con l'appalto per la realizzazione del distaccamento dei VdF la cui progettazione è in fase di ultimazione (primo lotto funzionale) stante la necessità di riconsiderare l’impatto degli aumenti dei costi dei materiali e dell’energia. Non è possibile fare una previsione puntuale dei tempi.


1 C) ASFALTATURA VIA CIVIDALE E TRATTO DISSESTATO DELLA PONTEBBANA
L’asfaltatura di via Cividale, Via Palmanova e Via Venzone è già stata affidata all'impresa esecutrice e si prevede l'inizio delle opere entro metà febbraio. Per quanto riguarda la ss13 il primo lotto è di recente già stato realizzato. Per i tratti successivi di S.G.T., fino al passaggio a livello ferroviario, si provvederà con interventi puntuali con le medesime tempistiche.

2 A) VIETARE L'IMMISSIONE DALLA SS13 IN VIA S.G.DEL TEMPIO (DA CONCORDARE CON L'E.D.R.)
Precisando che non è l'EDR competente del tratto di strada in quel punto (trattasi della viabilità a est del Consorzio agrario), bensì F.V.G.Strade., si informa che con quest'ultima è in previsione un incontro in loco con l’Ufficio Tecnico comunale per definire una soluzione, coinvolgendo tutti i soggetti interessati.

2 B) IMPLEMENTARE L'ILLUMINAZIONE DALL'INCROCIO DI VIA GORIZIA AL SEMAFORO (DA CONCORDARE CON L'E.D.R.)
Anche se trattasi di tratto di competenza di F.V.G.Strade il servizio di illuminazione pubblica è di esclusiva competenza comunale. Al momento l'intervento non è inserito nella programmazione triennale delle opere pubbliche in quanto necessiterebbe di una progettazione specifica. Pertanto, verrà considerato insieme alle altre istanze raccolte dall’Amministrazione comunale rispetto alle quali si darà seguito alla progettazione-realizzazione in ordine ai livelli di priorità e alle risorse economiche a disposizione.

2 C) PROSECUZIONE DELLA PISTA CICLABILE SUL LATO SINISTRO FINO AL SEMAFORO
Anche se trattasi di tratto di competenza di F.V.G.Strade le piste ciclabili sono di esclusiva competenza comunale. Valgono le stesse considerazioni di cui al punto precedente in quanto l'intervento non risulta inserito nella programmazione triennale.

2 D) - REALIZZARE L'ATTRAVERSAMENTO PEDONALE ILLUMINATO ALL'INCROCIO CON STRADA INTERNA - SS13
Con i recenti lavori di asfaltatura è stato predisposto il cavidotto di attraversamento della sede statale. L'intervento di realizzazione del passaggio pedonale illuminato è previsto nei lavori di manutenzione straordinaria della ss13 - tratto urbano - 2^ lotto per il quale è stato richiesto un contributo regionale, necessario al finanziamento dell’opera.

2 E) PROVVEDERE AD ULTERIORI MISURE DI SICUREZZA PER RENDERE PIÙ VISIBILE L'INCROCIO STRADA DEL MOLINO / PONTEBBANA
L'ufficio, anche con la collaborazione della Polizia Municipale, ha verificato la possibilità di creare una corsia centrale di incanalamento sia per chi da Sacile vuole immettersi in strada del Molino girando a sinistra, sia per chi uscendo da strada del Molino vuole svoltare a sinistra verso Pordenone. La presenza di passi carrai regolarmente autorizzati dal lato opposto, non permettono la realizzazione di quanto sopra. È allo studio l'implementazione della segnaletica verticale anche di tipo luminoso.

2 F) DOTARE DI ILLUMINAZIONE LA PISTA CICLABILE LUNGO IL RIO PAISA
Precisando che trattasi del rio "Saccon", si comunica che è stato assegnato l'incarico di progettazione e che lo stesso si concluderà a fine gennaio 2023, quantificando altresì la relativa spesa.

3 A) SE SI È PROVVEDUTO A RISOLVERE IL PROBLEMA DEL POSIZIONAMENTO PER FAR SCATTARE IL VERDE AL SEMAFORO DI VIA DEI MASI
L'ufficio ha verificato il corretto funzionamento della spira su via dei Masi ed è in corso la verifica del corretto funzionamento della spira in strada delle Valli per capire la causa del modesto "sfasamento visivo" esistente attualmente tra i due "verdi" (delle rispettive strade contrapposte). L'ufficio inoltre ha accertato che la linea di arresto su via dei Masi è stata fatta in quella posizione (arretrata rispetto alla statale) perché più ci si avvicina alla ss13 e più la strada diventa stretta non permettendo quindi la realizzazione delle due corsie di incanalamento. È in corso, inoltre l'ordine per la sostituzione della segnaletica verticale di divieto (vetusta) e l'implementazione della stessa (ripetizione del segnale di obbligo a proseguire diritti per chi viene da Pordenone, subito dopo strada delle Valli ed eliminazione del cartello della toponomastica indicante via dei Masi all'incrocio semaforico). È stato inoltre segnalata l'anomalia relativa all'indicazione dei "navigatori satellitari" che "permettono" il transito di via dei Masi nel senso vietato. Verrà inoltre implementata la segnaletica verticale per chi proviene da via dei Masi con l'indicazione "di avvicinarsi alla linea di arresto".

3 B) SE SIA AUMENTATO DI ALCUNI SECONDI IL VERDE
La verifica è connessa con quella relativa a via delle Valli sopra specificata.

Scusandoci per il ritardo nella risposta e confidando con ciò di aver esaurito le richieste formalizzate, l’occasione è gradita per porgere cordiali saluti.
IL SINDACO
CARLO SPAGNOL

Scarica la risposta del Sindaco in pdf >>>

Ultimo aggiornamento Sabato 14 Gennaio 2023 22:30
 
Articoli correlati :

» Attesa risposta del Sindaco dal 10 ottobre, inoltrato esposto al Prefetto

AL PREFETTO di PORDENONESacile, 21/12/2022Oggetto: Mancata risposta da parte dell’Amministrazione Comunale di SacileIll.mo sig. Prefetto,Con la presente i sottoscritti, Pasquale Manzi, Pierantonio Marchesin e Rossana Casadio, intendono esporre...

» Gli ausiliari del traffico in aiuto per le multe

L’introduzione nel D. Lgs 30/04/1992 n. 285 dell’articolo 12 bis amplia i poteri della figura dell’ausiliario del traffico, nello specifico quello di applicare sanzioni, sempre che sia ovviamente volontà della singola amministrazione...

» Il progetto per la nuova scuola sia illustrato anche a S.Giovanni d.T.

Sacile, 16/11/2022Oggetto: Richiesta presentazione nuova scuola a S.Giovanni d.T.Egr. sig. Sindaco,Avendo l’amministrazione promosso in data 14/11/2022 un incontro con la comunità di San Odorico relativo al progetto per la nuova scuola che...

» A quando i lavori a S.Giovanni d.T.?

Come prosecuzione dell'impegno dei cittadini di San Giovanni del Tempio per la sicurezza stradale, , ecco la richiesta per l'aggiornamento sullo stato delle cose discusseAL SINDACO di SACILEAGLI ASSESSORI DI COMPETENZASacile, 10/10/2022Oggetto:...

» Assemblea regionale sulla SANITA' 24 giugno!

Facendo seguito alle quasi 18.000 firme dei cittadini del FVG raccolte nei mesi scorsi e presentate alla regione, ecco l'appello a partecipare alla grande assemblea che tirerà le somme su quanto successo ad oggi, approfondirà diverse problematiche...

» report su assemblea S.Giovanni d.T.

Si è svolta mercoledì 11 maggio 2022 chiesta dalla cittadinanza. Presenti il Sindaco, gli assessori ai Lavori Pubblici e alla Sicurezza, il Comandante della Polizia Municipale e il Dirigente dell'Ufficio tecnico.Davvero buona la partecipazione...

» Assemblea sui pericoli della Pontebbana

Assemblea pubblica a San Giovanni del Tempio MERCOLEDI 11 maggio, ore 20.30 presso la scuola De Amicis.L'amministrazione ha accettato la richiesta qui sotto riportata e incontrerà la cittadinanza per discutere delle varie problematiche legate alla...

» La storia finita del Liceo Musicale a Sacile

E così, con il mancato numero di iscrizioni per l'anno scolastico 2022-2023 si chiude purtroppo irrevocabilmente il capitolo per il tanto atteso Liceo Musicale nella nostra città, una città che in fatto di tradizione musicale non sta dietro a...

» Letterina alla Befana per chiedere il sottopasso

Ma guarda un pò?! Visto che la non ha portato in dono ai pendolari e ai cittadini di Sacile richiesto, qualcuno ha pensato bene di rivolgersi stavolta ... alla Befana!"Cara Befana, l'anno scorso Babbo Natale non è riuscito a portarci il...

» Via Fasan, si riaccende la richiesta di aiuto da parte dei residenti

Sono sicura che mi sarà concesso di intervenire sul nuovo caso problematico in fatto di viabilità che occupa attualmente lo spazio della stampa di Sacile, cioè via Fasan e il raggio di zona limitrofa.Non posso che concordare sulla ennesima...