Sacile Partecipata e Sostenibile

Sentenza: in Italia bollette dell'acqua illegittime! PDF Stampa E-mail
Venerdì 01 Febbraio 2013 13:44

Pubblichiamo l'importante COMUNICATO STAMPA del 31 gennaio 2013 del coordinamento referendario per l'acqua pubblica:

Il Consiglio di Stato: Referendum acqua non rispettati, gli italiani pagano una bolletta illegittima da luglio 2011!

Lo ripetiamo ancora una volta: abbiamo vinto, non si possono fare profitti sull'acqua. Questa volta a darci ragione è il parere del Consiglio di Stato sulla tariffa: le bollette che i gestori consegnano ai cittadini sono illegittimamente gonfiate e non rispettano la volontà referendaria espressa da 27 milioni di persone.
L'Autorità per l'Energia Elettrice ed il Gas, incaricata di formulare la nuova tariffa all'indomani del Referendum, aveva infatti chiesto un parere al Consiglio di Stato circa la remunerazione del capitale investito, ovvero il profitto garantito del 7% presente nelle bollette. Il Consiglio di Stato ha risposto confermando quanto precedentemente affermato dalla Corte Costituzionale: dal 21 luglio 2011, data di proclamazione della vittoria referendaria, la remunerazione del capitale investito doveva cessare di essere calcolata in bolletta.

Quello che i cittadini hanno pagato è illegittimo e i soggetti gestori non hanno più alibi: devono ricalibrare le bollette. Il Forum Italiano dei movimenti per l'acqua lo dice da più di un anno e lo ha messo in pratica con la campagna di “obbedienza civile”, con cui decine di migliaia di persone in tutta Italia hanno ridotto le proprie bollette per contrastare la violazione democratica.
Oggi, questa sentenza rafforza la necessità di rispettare il referendum del 2011 e delegittima le scelte che hanno guidato l'AEEG nella formulazione della nuova tariffa, emessa un mese fa, in cui “la remunerazione del capitale investito” viene reintrodotta sotto mentite spoglie.
Questo nuovo evento non fa che rafforzare le ragioni di chi vuole un servizio idrico ripubblicizzato e fuori dalle logiche di mercato.
La mobilitazione contro la “nuova” tariffa AEEG è già iniziata e andrà avanti fino a che non verrà ritirata nel rispetto della volontà degli italiani, nelle strade, nelle piazze e nei tribunali.
Oggi possiamo ribadire con gioia: “si scrive acqua, si legge democrazia”!

leggi la Sentenza >>>

Ultimo aggiornamento Sabato 02 Febbraio 2013 09:09
 
Articoli correlati :

» Lungo la Paisa non si gioca a polentina

Crollata una bella fetta di argine lungo la pista ciclabile sulla Paisa di San Giovanni del Tempio. Le forti precipitazioni di martedì si sono evidentemente infiltrate in una delle crepe già segnalate tempo addietro inutilmente dai cittadini ai...

» Acqua del Sindaco pericolosa?!

Già, l'acqua del Sindaco a Sacile è pericolosa. Speriamo non quella di rubinetto, ma certamente quella che sgorga allegra e apparentemente chiara e fresca dalle fontane pubbliche, di certo nuoce alla salute. Peccato, perchè è durata poco.Dopo la...

» Referendum costituzionale - I CONTENUTI DELLA RIFORMA

» Complimenti a ...

Complimenti all'Amministrazione comunale di Azzano Decimo. Infatti la scuola materna di Tiezzo per i suoi 100 bimbi sarà fornita presto di una mensa a chilometri zero, cioè esclusivamente di prodotti di aziende del territorio. Oltre che per un...

» no luce? no acqua!

Dopo tre anni l'Amministrazione forse si decide a mettere a frutto i 30.000 Euro per le casette dell'acqua, MA... si accorge che al Palamicheletto manca la luce per illuminarla!Allora, a parte gli anni trascorsi in tema di semplice casetta per...

» firmate la petizione contro il nuovo Ospedale in Comina!

SPS inizia da domani la raccolta firme per la Petizione “l’Ospedale di Pn, adeguato alle norme, resti sul sito attuale di via Montereale risparmiando sui costi e senza cementificare” che verrà inviata a sostegno dell'eventuale referendum dei...

» Referendum Ospedale Pordenone: per ora "congelato"

La questione del congelamento del Referendum relativo al nuovo Ospedale di Pordenone, perchè manca nella commissione deputata a valutarlo la figura del Difensore Civico, mette a nudo due aspetti:Il primo è che purtroppo ancora una volta lo...

» Reggio Emilia ripubblicizza l'acqua!

Con 27 voti favorevoli e soli 3 astenuti la mozione presentata dal Comitato Acqua Bene Comune è stata approvata in Consiglio Comunale. Il testo recava   oltre 1500 firme di cittadini. Un testo elaborato durante l'estate in un tavolo allargato (a...

» Ma che meravigliose "portatrici d'acqua"!!!

Peccato che a Sacile non possiamo vederle, perchè a Sacile ....... la Casa dell'Acqua non esiste.Ricordate cosa aveva annunciato la nostra Amministrazione nel lontanisssssssimo 2010?! Che avevamo 30.000 Euro di contributo dalla Regione per la...

» Nuova deliberazione tariffaria AATO "Occidentale": anche i cittadini di Sacile vorrebbero essere informati se devono aspettarsi una bolletta dell'acqua più salata!!!

Aspettando che il sollecito della nostra Amministrazione nei confronti della SAGIDEP sulla questione rimborso depurazione sortisca i suoi effetti (ormai ne dubitiamo), avremmo un nuovo quesito:Dal momento che l'11/05/2012 l'assemblea dell'AATO...