Sacile Partecipata e Sostenibile

Svelato il mistero del cartello dei lavori PDF Stampa E-mail
Venerdì 30 Ottobre 2020 17:25

Svelato pure il mistero del cartello dei lavori per la prima delle quattro centraline idroelettriche sulla Livenza, ramo Biglia.

In seguito a diverse segnalazioni di cittadini che preoccupati affermavano di non aver trovato traccia del cartello rassicuro con l'immagine a fianco: Il cartello c'è.
E' affisso sulla rete che fa da cancello in fondo in fondo in fondo all'Ortazza dove in effetti si trova l'entrata del cantiere.

Ehhh che vi devo dire, per esser regolare è regolare e ci sono TUTTE le informazioni dovute da normativa.
Punto.

Probabilmente nel 2020 tutti si aspettavano altro, magari un cartello posizionato in luogo visibile e corredato di un bel rendering della centralina idroelettrica, ma così è, questo cartello è corretto, che si tratti di una minuscola casetta o di un cantiere per una tanto decantata opera.

Manca di sapere chi siano realmente le ditte che si son date la denominazione temporanea Powerlife? Così è.
Manca la data di fine lavori? Così è.
Manca l'importo? Così è.
I nomi delle ditte son buttati lì come cognomi di qualsiasi cittadino? Così è.
Quel che è dovuto per legge sta scritto.
Che poi, relativamente a dei lavori così importanti, si possa anche aggiungere informazioni in più, ramo della ditta, almeno dove ha sede, magari sito internet (giusto per sapere CHI lavora nella nostra città..), beh, questo nessuno lo vieta.
La polemica sul cartello "mancante" comunque si chiude qui.

E alcune informazioni più dettagliate ve le metto in fondo all'articolo Sorridente

Ma visto che siamo in tema di centralina....
In attesa che riprendano a pieno ritmo i lavori per poter davvero vedere la prima di queste opere da tanto promesse, mettiamo allora ancora una volta le mani avanti:

Speriamo che non succeda come a una centralina non lontana da noi che di notte non può funzionare perchè produce troppo rumore. Mi riferisco alla centralina idroelettrica sul fiume Meschio in località Campion.

Era stata fermata già nel novembre 2019 con ordinanza del sindaco di Colle Umberto perché troppo rumorosa e priva dell’insonorizzazione prescritta.
Nel settembre di quest'anno l’Arpav ha eseguito un nuovo sopralluogo misurando i rumori prodotti dalla coclea che muove l’acqua. Il risultato delle misurazioni è stato chiaro: nonostante gli interventi eseguiti l’impianto resta troppo rumoroso, perchè “supera con ogni probabilità il valore limite differenziale notturno di 3 dB(A) stabilito dall’articolo 4 del dpcm 14-11-1997”.
Al fine di salvaguardare la salute pubblica il Sindaco con ordinanza del 29 settembre 2020 ha stabilito che l’impianto di via Campion funzioni solo di giorno dalle 6.00 alle 22.00. La notte ... riposa.

Ecco, speriamo che per le centraline di Sacile, se e quando sranno terminate ed attivate, si sia provveduto ad assicurare che non accada lo stesso.

INFO
Data della decisione di aggiudicazione dell'appalto: determinazione n. 212 del 20/12/2016 del Comune di Sacile
Raggruppamento temporaneo Powerlife srl composto da: 1) ditta BAUHAUS SrI, con sede in Sacile e 2) ditta IDROMOLARE Srl, con sede in Ovada (AL)
Valore finale totale dell’appalto 2.670.000,00 EUR IVA esclusa
Tipo di procedura: Finanza di progetto (articolo 153 del d.lgs.163/2006 e s.m.i.) con procedura aperta (artt. 60 del d.lgs.163/2006 e s.m.i.)
Criteri di aggiudicazione: offerta economicamente più vantaggiosa (art. 95 comma 2 del d.lgs. 18 aprile 2016, n. 50)
Informazioni sulle offerte: numero di offerte pervenute 1, ammesse 1
Imprese esecutrici: BILATO/FORNER/SCOTTA (come detto sopra, molto vago, perchè son nomi  ricorrenti di imprese varie, p.es. costruzioni o scavi e demolizioni o impianti civili e industriali o ecc. ecc., ho chiesto, ma ad oggi nn è pervenuta risposta)
Impresa subappaltatrice: BRENELLI costruzioni, Pordenone, sito internet www.brenellicostruzioni.it
Data di fine lavori: cari lettori, non vi sarete mica distratti?! Sono già belle in funzione dal 2012!!!




Ultimo aggiornamento Venerdì 13 Novembre 2020 11:27
 
Articoli correlati :

» cantiere bloccato: Esposto al Prefetto

Gioie e dolori (più spesso i secondi) del "project financing" e dei "raggruppamenti temporanei".Lo stato di abbandono e di degrado in cui versa da agosto il cantiere destinato alla costruzione della prima della serie di centraline idroelettriche su...

» La storia finita delle promesse... del 2011

  08/01/11 Ass. CovreGuardiamo all'esempio di Aviano per capire la ricetta del gradimento del servizio di domiciliarità e per incentivarlo anche da noi.27/01/11 SindacoNel 2011 prenderà corpo il progetto per la ristrutturazione...

» perchè l'incrocio di via Meneghini non è visibile???

Come è successo per la questione di di San Giovanni del Tempio è successo anche per l'incrocio tra Viale Trieste e Via Meneghini: i lavori non sono stati eseguiti secondo la progettazione originaria. Una proposta progettuale elaborata con...

» come sta la rotatoria di V.le M.Sfriso?

I residenti in prossimità della rotatoria all'incrocio tra Viale M. Sfriso e Via Fasan sono molto preoccupati per i lavori che paiono essere a rilento. Da un lato la sicurezza precaria di pedoni e ciclisti, perchè le automobili, grazie di fatto ai...

» Rompicapo di ingegneria idraulica

Cari lettori, questa volta vi chiediamo di aiutarci in questo complicatissimo dilemma.Premesso che i due grossi tubi che rappresentano le grondaie che raccolgono l'acqua del tetto di Palazzo Ragazzoni e la versano direttamente e copiosamente sopra...

» La Sovrintendenza blocca i lavori alla rotatoria di Viale Zancanaro

SPS non può che esultare di fronte al decisivo intervento della che ha ordinato lunedì ai Carabinieri e al Comune di sospendere immediatamente i lavori della rotonda (art.28 del Codice dei BBCC). Ora ha un mese di tempo per avviare il vincolo di...

» La palizzata sul ponte di Palazzo Ragazzoni ... ?!

Era proprio necessario chiudere, causa i lavori in atto, l’affaccio dal ponte adiacente a Palazzo Ragazzoni con una struttura in legno? Durante l’esecuzione di restauro del palazzo, la facciata era coperta da un pannello con la riproduzione...

» Riattivazione centraline idroelettriche: Bottecchia lo promette entro il 2012 ... staremo a vedere! Intanto però non accettiamo certe polemiche, come quella di aver fatto parte della precedente amministrazione ... eh, assessore, assessore!?

In risposta al nostro articolo che richiamava le sue precedenti dichiarazioni e gli impegni relativi alla riattivazione delle centraline l’Assessore ai Lavori Pubblici, Marco Bottecchia, ci comunica tramite stampa che entro l’anno sarà...

» Riattivazione delle centraline idroelettriche come scelta ecologicamente conveniente.

In risposta all’articolo riguardante la “non redittività” delle centraline idroelettriche forse l’Assessore ai Lavori Pubblici non sa che per un Comune gli investimenti di denaro pubblico non devono per forza essere remunerativi, altrimenti...