Sacile Partecipata e Sostenibile

Contatti

Sorridente Per comunicare con Rossana Casadio telefonare al n. 0434-733716

Per commentare gli articoli partecipate al gruppo Sacile Partecipata e Sostenibile in facebook

Avvisi

vogliamo una BICIPOLITANA da Sacile a Casarsa!!!

Segnalazioni

Banner

Chi è online

 54 visitatori online

Notizie flash

ultimo pezzettino per la ciclabile Tarvisio - Gemona! PDF Stampa E-mail
Mercoledì 06 Aprile 2016 17:21

Ultimo pezzettino: ecco i pochi chilometri ancora mancanti tra Resiutta e Venzone. La bellissima ciclabile Alpe-Adria che porta fino a Grado sta per essere unita in un percorso unico almeno fino a Gemona: è infatti percorribile da Tarvisio a Resiutta - attraversando anche i tunnel storici tutti illuminati - ed è completo il pezzo da Gemona a Venzone. Manca quindi solo di attaccarsi da Resiutta a Venzone. Si sta infatti lavorando sugli ultimi chilometri mancanti, passando davanti alle stazioni di Resiutta, Moggio e Carnia.
Una ciclovia così bella da essere appena stata premiata il 31 gennaio 2015 come “Pista ciclabile dell’anno” alla fiera “Fiets en Wandelbeurs” ad Amsterdam.
Peccato una cosa sola: che ben pochi gireranno verso destra per seguire la linea Gemona - Sacile.....
A che punto siamo con la decisione sulla nostra tanto bella linea ferroviaria? Al solito, ogni tanto l'illusione di un piccolo passo avanti, ma poi tutto si tace fino al prossimo annuncio, che tale resta.
I Sindaci possono e devono assolutamente fare maggiore pressione, metterci maggiore impegno, rinvigorire di continuo la discussione. SPS ha invitato il Sindaco di Sacile ad organizzare un tavolo tra tutti coloro che già hanno, o vorrebbero, presentare studi e proposte. Perchè questo pareva chiedere la regione vincolando gli eventuali (!) investimenti. Ci sono sì alcuni Sindaci che tengono vivo il dibattito: il Comune di Pinzano ha promosso la settimana scorsa una riunione con associazioni e cittadini per iniziare a confrontarsi sulle varie possibilità. Intende anche proseguire organizzando dei veri e propri incontri formativi per la cittadinanza.

Ma non basta: è di assoluta importanza che TUTTI i Comuni condividano momenti di incontro e di confronto per dimostrare alla regione che questo primo passo previsto dall'accordo strategico firmato a inizio anno le comunità lo vogliono fare seriamente. Le "pressioni" sulla regione hanno tanto più effetto quanto più forte e convincente può essere un progetto e quanto più numericamente consistente è la sua condivisione con tutte le comunità interessate dalla linea.
Ribadiamo quindi l'invito a raccogliere anche a Sacile tutti i contributi, alcuni dei quali già da tempo pronti, nonchè a istituire un canale di raccordo tra le diverse amministrazioni comunali per evitare i soliti doppioni, il solito ridire la stessa cosa 20 volte e il solito iniziare tutto da capo. Oppure, peggio ancora, iniziando a litigare tra Comuni quando si presnta il momento del proporre.
Insomma, iniziamo a raccogliere, sistematizzare e sintetizzare, presentando una linea condivisa dei vari Comuni e mettendo alle strette la regione???!!!

Ultimo aggiornamento Giovedì 07 Aprile 2016 20:07
 
Articoli correlati :

» Interpellanza 18/03/24 Come evitare situazione sbarre verificatasi in data odierna

AL PRESIDENTE del CONSIGLIO COMUNALEGerlando SorceAL sig. SINDACO del COMUNE di SACILECarlo Spagnol InterpellanzaOggetto: Intervento urgente dell’Amministrazione relativa al grave accaduto al passaggio a livello sulla SS13 Pontebbana della linea...

» Un alberello per ogni bebè: quando la natura è più forte degli annunci...

Con la Legge n. 10 del 14 gennaio 2013 che ha modificato la precedente del 1999 e stabilito l'obbligo per i Comuni di oltre 15mila abitanti di piantare un albero per ogni nuovo nato o adottato anche a Sacile nel 2013 è iniziata la prima...

» Interpellanza 07/11/23 posizione sulla linea Sacile-Gemona

AL PRESIDENTE del CONSIGLIO COMUNALEGerlando SorceAL sig. SINDACO del COMUNE di SACILECarlo SpagnolInterpellanzaOggetto: Posizione dell’Amministrazione relativa al passaggio a livello sulla SS13 Pontebbana della linea Sacile - GemonaIl gruppo...

» Quale luogo è il più sicuro per nascondere oggetti di dubbia provenienza?

Cari lettori e sostenitori, come ben sapete la questione dei mi sta a cuore . Ora, in qualità di consigliere comunale, reperire informazioni è finalmente molto più semplice.Così ho potuto avere le chiavi per fare un sopralluogo. In affetti lo...

» Comunicato sui PPI di Cividale e Gemona

Si pubblica di seguito il comunicato del COORDINAMENTO SALUTE FVG sulla gestione dei Punti di Primo Intervento di Cividale e di Gemona:COMUNICATO STAMPASecondo le dichiarazioni di Fedriga e Riccardi e gli annunci sulla stampa locale, a giorni...

» Lungo il rio Saccon non si gioca a polentina

Crollata una bella fetta di argine lungo la pista ciclabile sul rio Saccon di San Giovanni del Tempio. Le forti precipitazioni di martedì si sono evidentemente infiltrate in una delle crepe già segnalate tempo addietro inutilmente dai cittadini ai...

» Ciclabile sul Meschio ok ... e poi?!

La notizia che la bella ciclabile lungo il Meschio potrebbe arrivare fino a Sacile è sicuramente una buona nuova. Conosco bene e frequento il tratto che da San Giacomo di Veglia porta a Vittorio Veneto. Nei giorni festivi più che una ciclabile è...

» La corsia ciclabile di v.le Zancanaro si è dimostrata per quel che è

Purtroppo non ci è voluto molto tempo per dimostrare che la corsia ciclabile di viale Zancanaro brilla di precarietà in fatto di sicurezza. Sapete che dall'inizio ero contraria e sapete che non la definisco "pista" bensì "corsia". Il primo...

» I conti dell'ex ass. Cazorzi son giusti, ma il risultato...NO

A dimostrazione di quanto detto nel titolo inizio proprio dalla giornata della pubblicazione di questo articolo su , cioè la linea Sacile Gemona, attualmente Sacile - Maniago (34km). Oggi, , è infatti un gran giorno per tutta la popolazione che...

» Via Fasan, si riaccende la richiesta di aiuto da parte dei residenti

Sono sicura che mi sarà concesso di intervenire sul nuovo caso problematico in fatto di viabilità che occupa attualmente lo spazio della stampa di Sacile, cioè via Fasan e il raggio di zona limitrofa.Non posso che concordare sulla ennesima...