Sacile Partecipata e Sostenibile

un "talloncino" al posto del "parcheggio rosa"? PDF Stampa E-mail
Domenica 23 Marzo 2014 17:54

Decisamente poco convincente la risposta dell'Amministrazione alla nostra segnalazione (v. articolo "I parcheggi rosa invisibili") sulla mancanza dei “parcheggi rosa”, per cui anche SPS rispedisce cordialmente al mittente la soluzione trovata al posto degli stalli contrassegnati in rosa.
Il Sindaco dice infatti che a Sacile si è deciso di scegliere, al posto degli stalli appositamente contrassegnati, un “talloncino” del costo di un Euro per 12 mesi di validità (costo ovviamente non criticabile) a fronte della “presentazione del certificato di gravidanza e del libretto dell'automobile”, cosa che “è anche maggiormente rispettosa della privacy”.

a) Non ci è molto chiaro quale come possa essere più rispettoso della privacy doversi recare presso un Ufficio per consegnare un “certificato di gravidanza” invece di posteggiare su un parcheggio rosa senza esser dovuta prima correre dal medico per farsi fare il certificato e poi da un impiegato per attestargli di essere in dolce attesa.
b) Non ci è molto chiaro, non essendo quindi immediatamente visibili i parcheggi rosa nella nostra città (ecco anche la giusta ragione della nostra segnalazione), come ogni donna in dolce attesa venga messa al corrente di questa possibilità e delle modalità burocratiche per ottenerla: è forse il ginecologo che dovrà dirlo alle sue pazienti sacilesi?

c) Non ci è molto chiaro come possano parcheggiare donne in attesa o neo-mamme NON sacilesi sprovviste del “talloncino”. Forse nessuno ha preso in considerazione che ci sono anche pancioni extra-comunali?
d) Non ci è molto chiaro come si possa fare nel caso in cui, per un qualsiasi motivo, non si abbia quel giorno la propria auto, ma magari si sia chiesto in prestito quella del marito o di un genitore.
e) Non ci è molto chiaro come avere il talloncino possa garantire parimenti ad un parcheggio ben contrassegnato in rosa, la possibilità di parcheggiare (ad es. in piazzetta Manin per recarsi in Comune), se tutti i posteggi son già occupati.

In conclusione, fermo restando che il parcheggio “rosa” non è previsto dal Codice della Strada e non è vincolante, ma è segno di rispetto, questa adottata dall'Amministrazione sacilese ci pare inequivocabilmente una soluzione che può esser stata “partorita” solo da una mente... maschile:
Salvata la forma in barba alla sostanza.

Ultimo aggiornamento Giovedì 18 Gennaio 2018 17:42
 
Articoli correlati :

» Pista ciclabile da NON dimenticare!

Da due mesi si è provveduto a dotare di illuminazione la pista ciclabile "Denis Zanette" che lungo il rio Paisa conduce dal centro allo stadio. Bene.MA nessun amministratore ha finora aggiunto che in seguito si provvederà anche a quella di San...

» rimosse rastrelliere ingannevoli ...

He he he ... rimosse finalmente dopo ANNI le mai decollato!Ohhh almeno una brutta figura in meno nei confronti dei turisti alla ricerca delle due ruote promesse.Sì, però, come al solito, ancora una volta, le cose per bene fino in fondo ... no...

» Parcheggi ROSA ... cercasi

Nello stile di SPS, cioè pazienza tanta che tanto tutti i nodi vengono al pettine su segnalazioni che ci danno ragione, ... ecco che tocca tornare sulla Una questione che era destinata a non andare oltre il solito annuncio di questa amministrazione...

» no volontà, no idee, no proposte, no progetti = no finanziamenti

"Se tutto va bene contiamo di partire con i lavori per la nuova scuola nel 2018." Aveva annunciato il Sindaco di Sacile nell'assemblea territoriale del dicembre 2015 a San Giovanni del Tempio, quando era venuto a perorare la causa dell'accorpamento...

» Spunti per ... chi vuol sentire

Continuiamo a . Spunti che - ormai sappiamo - vengono tanto apprezzati dai nostri lettori quanto ignorati dai nostri amministratori. Ma sono i primi ad interessarci, la nostra speranza è sempre qualle di avere cittadini-elettori che badano ai fatti...

» La coerenza del M5S

Si sta - pare (in vista delle regionali del prox anno bisogna pur avere la veste pulita) - avvicinando il momento della decisione su chi dei due consiglieri del M5S sacilese sia quello che davvero abbia titolo per rappresentare il movimento....

» numeri di incidenti che ... non tornano

La relazione di sintesi che accompagnava nel 2015 la domanda di partecipazione al bando regionale per la realizzazione di zone a 30km/h continua a crearci perplessità.Oltre infatti a non aver ancora ricevuto risposta relativamente , che non sappiam...

» se gli ospedali sono "in rete" lo sono anche i problemi

Leggiamo con stupore la dichiarazione resa dai vertici della Sanità all'inaugurazione del progetto per portare il reparto di procreazione assistita a Sacile: si dice che la riconversione del Pronto Soccorso non ha creato problemi., come...

» e dai con la sicurezza, o meglio, con la memoria corta dei cittadini

Abbiamo letto le dichiarazioni del Presidente del Consiglio, Marco Bottecchia.Sempre uguale la Lega. Nel 2017 con la "sicurezza",Bottecchia afferma che per la sicurezza "va potenziato l'organico delle Forze dell'Ordine".Bene. Potremmo essere...

» a quando l'applicazione dell'Ordinanza su via Bellini?

Pare proprio che l'amministrazione sacilese non abbia la dovuta fretta nel premurarsi di ottemperare alle indicazioni della Prefettura.Oltre a non aver MAI pubblicato la promessa lista degli aventi diritto al rimborso depurazione (ormai inutile...),...