Sacile Partecipata e Sostenibile

"Top 50" eventi sportivi: Sacile ancora fuori, come mai??? PDF Stampa E-mail
Venerdì 01 Aprile 2011 07:51

img articoloAnche questa volta Sacile non compare nella lista dei 55 eventi sportivi considerati i principali della nostra regione. Si chiamavano "Top 50", anche se sono 5 in più, e la nostra città con i suoi 20.000 abitanti non ha un evento degno di essere annoverato tra questi.  Eppure l'elenco dei contributi pari a 1,4 milioni di Euro erogati dalla Giunta reigionale il 24/03/11 contempla Comuni più piccoli di Sacile, come Brugnera, Porcia, Fontanafredda, Tricesimno, Porpetto e molti altri! Ripetiamo: è grave che le ultime Amministrazioni che hanno guidato la nostra città non siano riuscite a creare un evento con i requisiti tali da essere considerato grande e duraturo.

 
Articoli correlati :

» Pullmini in regola a Sacile?

A partire dal 1° gennaio 2019 su tutto il territorio nazionale dovrebbe esser stata vietata la circolazione di veicoli a motore categorie M2 ed M3 alimentati a benzina o gasolio Euro 0, in applicazione del comma 232 della legge di Stabilità 2015....

» Quale visione del sottopasso di viale Lacchin?

Visto che ad un tratto per avere il sottopasso al posto dell'attraversamento della ferrovia in viale Lacchin, rinnovo la richiesta che ci venga comunicato - vista anche già la cifra preventivata - quale sarà la scelta delle dimensioni del...

» La bocciatura del sottopasso - niente di nuovo a sud

E così apprendiamo poco prima di Natale che il "sopralluogo" (spiegherò dopo perchè virgolettato) da parte di RFI ha dato come responso che si realizzerà SOLO il sottopassaggio ciclopedonale di Viale Lacchin.Niente di nuovo a sud, si potrebbe...

» No NEMO??? ahi ahi ahi

Sempre in tema di NON adesione: non mi pare ad oggi di aver sentito annunciare che Sacile ha aderito al e che è stato varato nel giugno del 2017 dalla regione FVG.Il progetto è finanziato dal programma europeo Horizon 2020 e mira allo sviluppo...

» Sui DUE sottopassi...mettiamo le mani avanti

Mettiamo le mani avanti su entrambi i sottopassi di Sacile: sia per il sottopasso interno alla stazione con il suo SEMPLICE PROLUNGAMENTO, sia per quello che si staglia in un lontano orizzonte in sostituzione delle sbarre di viale Lacchin.Per il...

» come un granello di sabbia diventa una guerra

Il semplice prolungamento di un sottopassaggio.Il paradosso dell'ennesima brutta pagina politica di Sacile: per un intervento che non sarebbe costato un solo Euro all'Amministrazione precedente, quella del Sindaco Ceraolo, oggi assessore ai lavori...

» Segnalazione giusta??? Ehhhh dipende da CHI la fa

Non cambia mai nulla. I risultati si rimandano di anni. I consensi guardano prima al mittente che all'oggetto.Anche questa volta la solita capriola dei nostri amministratori: oggi l'assessore Ceraolo, nonchè ex Sindaco, dichiara di non esser per...

» Sempre meglio un uovo oggi che ...

Decisamente sempre meglio un uovo oggi che una gallina domani.In seguito alla segnalazione sulla stampa locale, secondo la quale succede che alle sbarre di viale Lacchin la gente attenda sotto il sole a volte anche mezz'ora prima di poter passare,...

» 50 posti letto chewing gum?!

"I 50 posti letto in aggiunta agli attuali 86 della Casa di riposo garantiranno una lunga prospettiva di eccellenza della nostra struttura", aveva dichiarato il Sindaco di Sacile nel 2012.E quando di tale annuncio mettendolo in relazione a...

» accesso alla stazione da via Topaligo

SPS propone il seguente intervento per permettere l'accesso alla stazione ferroviaria di Sacile da due lati. Questo potrebbe avere duplice funzione per la sicurezza: permetterebbe a chi proviene dalla parte sud di entrare in stazione senza l'ormai...