Sacile Partecipata e Sostenibile

Pubblichiamo la Bozza del PUT ... PDF Stampa E-mail
Mercoledì 30 Maggio 2012 08:10

30 zone imgCari lettori e sostenitori, come sapete era nostra intenzione parlare della rotatoria di Viale Zancanaro, del suo collocamento all’interno del Piano Urbano del Traffico – la cui bozza risale al 2006 – e della nostra visione della gestione della mobilità nello “smart mob” di sabato 19 maggio. Doveva essere un momento informativo nel segno della miglior vivacità partecipativa che in queste settimane sta connotando tutte le iniziative contro la realizzazione di quell’inutile “rotonda sul viale”.

I terribili eventi susseguitisi nel giro di due giorni – l’attentato alla scuola di Brindisi e il terremoto – ci hanno zittiti.

Dal momento però che alla base di ogni processo partecipativo consapevole ci sta l’informazione più ampia possibile sui fatti – smentendo che le cose debbano saperle solo i politici e i tecnici – pubblichiamo nel sito di SPS la bozza del PUT come presentata alla cittadinanza nel novembre 2006, data in cui lo stesso piano si è poi anche tristemente arenato:

Scarica la Bozza Put completa in formato pdf (circa 80 MB) >>>

Nel caso in cui si riscontrino problemi di download a causa della dimensione del file, scaricare i seguenti file compressi in formato rar, una volta completati tutti i download nella stessa cartella il file completo si ottiene automaticamente decomprimendo il primo (bozza PUT Sacile.part01.rar):

Bozza Put splittata in formato rar (file 1/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 2/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 3/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 4/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 5/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 6/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 7/8 circa 10 MB) >>>

Bozza Put splittata in formato rar (file 8/8 circa  5 MB) >>>

Ultimo aggiornamento Mercoledì 30 Maggio 2012 08:30
 
Articoli correlati :

» Quale destino per la villetta ex Enel?

Dal momento che seguo la vicenda della villetta chiamata "ex Enel" dal 2012, avendo denunciato il pericolo di volontà di abbattimento per far posto ad una rotonda, chiedo che l'amministrazione comunale dichiari quale sia ad oggi il suo...

» La corsia ciclabile di v.le Zancanaro si è dimostrata per quel che è

Purtroppo non ci è voluto molto tempo per dimostrare che la corsia ciclabile di viale Zancanaro brilla di precarietà in fatto di sicurezza. Sapete che dall'inizio ero contraria e sapete che non la definisco "pista" bensì "corsia". Il primo...

» una rotonda per via Cartiera Vecchia

Come si può costruire un parcheggio da 300 posti senza prevedere una entrata/uscita in sicurezza? Lasciando tutto tranquillamente come quando i parcheggi erano poche decine?A maggior ragione sapendo benissimo che esattamente di fronte , non appena...

» Non intervenire su situazione pericolosa può essere "omissione"?

Quanti incidenti devono ancora verificarsi perchè l'amministrazione sacilesa ammetta che la scelta di invertire il senso unico di via Bellini con l'uscita in viale Trieste è stato un provvedimento pessimo e potenzialmente pericoloso?Si spera che...

» triste ritornello: il Comune di Sacile sempre ...fuori

Fuori dai primi posti entro i quali ricevere il finanziamento , fuori dai fondi PISUS, fuori dal (assegnazione solo a fine 2015, vedremo ora quanto tempo passerà per la concretizzazione!) e ora fuori dal primo finanziamento per i progetti di...

» stiamo tranquilli, a Sacile non c'è inquinamento!

Stiamo tranquilli. A Sacile Come volevasi dimostrare: siamo in pieno inizio dei fattori che, combinati tra loro, portano allo sforamento delle polveri sottili: l'accensione degli impianti di riscaldamento (e grazie al cielo NON da parte dei privati...

» I dubbi fondati sulle conferme: il miracolo mancato dei Velo OK

Ad ogni annuncio dei vari Assessori sacilesi ci sorgono purtroppo diversi dubbi.Innanzitutto per il contenuto degli annunci: non solo perchè paiono scoprire quel che si definisce "l'acqua calda", ma - ben più grave - perchè pare proprio che non...

» Zona 30: beneficio 5

Segue i benefici 1, 2, 3,. Il beneficio numero 5 del 30 all'ora è: strade di città davvero SENZA BARRIERE!Innanzitutto perchè la PRIMA BARRIERA per qualsiasi utente non motorizzato della strada è LA VELOCITA'. Questo lo capisce anche un bambino,...

» al via il bando regionale per la realizzazione delle "Zone30"

Sul profilo Facebook dell'Ass. regionale Santoro è apparso sabato 28 febbraio il seguente post:"Ieri abbiamo approvato in Giunta Regionale un bando per l'erogazione di contributi ai Comuni, per la realizzazione nei centri urbani di Zone 30, dove il...

» ANGOLO CIECO

In seguito ai numerosi incidenti stradali dovuti a quanto definito come “angolo cieco”, incidenti che coinvolgono e non si accorgono di essere affiancati alla loro destra da mezzi a due ruote, SPS pubblica un documento elaborato all’interno...